GREENARCO si occupa di consulenze, monitoraggio ambientale e progetti connessi riqualificazione del paesaggio e alla progettazione di Green Infrastructures (GI).

Progetto architettonico e progetto ecologico (studio dell’ambiente biotico e abiotico in cui verranno realizzati gli interventi di riqualificazione e le GI) sono i prodotti che GREENARCO offre, ma è possibile fornire anche singoli segmenti dei percorsi progettuali, come la progettazione di un singolo tetto verde, di una parete verde, di un laghetto/bio-piscina, di un corridoio faunistico, di un “parco naturale urbano”.

  1. Progettazione di Green Infrastructures per riqualificare le aree industriali/commerciali/infrastrutturali abbandonate. Comprende anche il monitoraggio delle aree naturali circostanti per uso di specie vegetali autoctone;
  2. Progettazione di interventi di riqualificazione e recupero di aree verdi pubbliche già esistenti, pertinenze abitative, commerciali, industriali o di riqualificazione e recupero di aree verdi private già esistenti. Comprende anche il monitoraggio delle aree naturali circostanti per poter utilizzare specie vegetali e animali autoctoni;
  3. Progettazione di tetti e pareti verdi (aree verdi su tetti e pareti esterne di case, condomini, centri commerciali, ecc.) in grado di migliorare qualità dell’aria e rendere esteticamente più attraente. Prevede un piano di monitoraggio.
  4. Attività di ricerca e sviluppo per conto di imprese che vogliono accedere al credito d’imposta (a decorrere dal periodo di imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2014 e fino a quello in corso al 31 dicembre 2020).
  5. Monitoraggio della rete ecologica (sistema di aree ed elementi naturali isolati) in ambiente urbano per contrastare la frammentazione e i suoi effetti negativi sulla biodiversità.